Pubblica amministrazione

Programma Straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia. Progetto: Riqualificazione della Periferia Est di Enna Bassa.- Scuola Infanzia e Civic Center Raffaello Sanzio.

Oggetto: Programma Straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia. Progetto: Riqualificazione della Periferia Est di Enna Bassa.- Scuola Infanzia e Civic Center Raffaello Sanzio.
Tipo di fornitura:
  • Lavori
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 1.630.500,96
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 1.581.585,93
Oneri Sicurezza (Iva esclusa): € 48.915,03
CIG: 81019948F3
CUP: E73B17000060001
Stato: In corso
Centro di costo: Area 2
Data pubblicazione: 20 dicembre 2019 13:20:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 28 gennaio 2020 12:00:00
Data scadenza: 03 febbraio 2020 9:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Domanda di partecipazione - All. A
  • Dichiarazione altri soggetti - All.A-bis
  • DGUE
  • Contributo ANAC
  • Cauzione - Fidejussione
  • SOA
  • SOPRALLUOGO
  • CONTRATTO DI AVVALIMENTO
  • IMPEGNO ATI
  • ATTO COSTITUTIVO E STATUTO CONSORZIO
  • PASSOE
  • EVENTUALE ULTERIORE DOCUMENTAZIONE
Per richiedere informazioni: giuseppe.casuccio@comune.enna.it
tel. 093540300

Pubblicazioni ai sensi dell'art. 29 D.lgs. 50/2016

Nome Data pubblicazione Categoria
AVVISO_Date sopralluogo_URBAN_CENTER 20/12/2019 14:06 Altri Documenti
Ubicazione_URBAN_CENTER 20/12/2019 14:06 Altri Documenti
Verbale presa visione_URBAN_CENTER 20/12/2019 14:07 Altri Documenti

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Richiesta di prenotazione  e presa visione (sopralluogo), mancata ricezione di ricevuta di avvenuta consegna tramite email/PEC, chiarimenti

Risposta:

Le operazioni di sopralluogo avverranno nelle date e orari sottoelencati. Le ditte, dopo aver visionato i luoghi oggetto d'intervento, ubicati in Enna bassa via Raffaello Sanzio, dovranno recarsi presso la sede del Comune di Enna, sita in piazza Coppola n. 2  piano 4°, per la sottoscrizione della presa visione. Per agevolare le operazioni di presa visione le ditte dovranno presentarsi muniti della documentazione utilile per la presa visione (allegato Modulo presa visione, che sarà disponibile sulla piattaforma telematia e nel sito web istituzionale, in duplice copia,  debitamente compilato con allegata fotocopia documento di identità, eventuali deleghe e quanto previsto nel bando e disciplinare). L'ultima data utile per il sopralluogo  30/01/2020. Si avvisa che non occorre trasmettere email di prenotazione sopralluogo in quanto è sufficiente presentarsi, muniti di documentazione e nel rispetto dei requisiti indicati nel bando di gara e nel disciplinare, nelle date e orari sottoelencati. SI PREGA DI NON TRASMETERE RICHIESTA DI SOPRALLUOGO TRAMITE PEC in quanto l'email indicata nel bando (giuseppe.casuccio@comune.enna.it) non è una PEC e pertanto il sistema non genera la ricevuta di avvenuta consegna.

Date sopralluogo/presa visione dalle ore 10,00 alle ore 12,00 dei seguenti giorni: 14/01/2020; 16/01/2020; 21/01/2020; 23/01/2020; 28/01/2020; 30/01/2020.

Al fine di agevolare le operazioni di sopralluogo e presa visione sulla piattaforma è presente Avviso date utili e documentazione da fornire debitamente compilata.

FAQ n. 2

Domanda:

La categoria Og11 si puo subappaltare interamente al 100%?

Risposta:

No non può essere subappaltata al 100%. Si specifica che la categoria OG11, essendo una categoria cd. "superspecialistica", può essere subappaltata per il 30% come specificato al punto 1f) del disciplinare e nella Sezione II del bando di gara e non è computata ai fini del raggiungimento del limite della percentuale complessiva massima subappaltabile di cui all’art. 105 comma 2 del Codice degli Appalti e come indicato al punto 1e) e punto 1f) del disciplinare e nella Sezione II del bando di gara.

FAQ n. 3

Domanda:

E' possibile partecipare con la qualificazione nella cat. OS30 in sostituzione della categoria OG11?

Risposta:

Non è ammessa la partecipazione alla gara con la qualificazione nella cat. OS30 in sostituzione della categoria OG11. In merito si rimanda al Parere ANAC n. 74 del 06/03/2008: - la qualificazione in OG11 non può essere dimostrata mediante il possesso della qualificazione nelle singole categorie di opere specializzate.